La mamma tigre Amy Chua: “Ci sono 8 razze superiori: ebrei, mormoni…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2014 0:56 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2014 0:57
La mamma tigre Amy Chua: "Ci sono 8 razze superiori: ebrei, mormoni..."

Amy Chua

SAN FRANCISCO – La “mamma tigre” Amy Chua ruggisce ancora. E ancora una volta desta scandalo. Nel suo ultimo libro “The Triple Package”, scritto (ovviamente) a quattro mani con il marito Jed Rubenfeld, espone la sua teoria razziale: sono otto le razze superiori presenti negli Stati Uniti. Includono cubani, nigeriani, mormoni, indiani, libanesi, sino-americani (come Chua) ed ebrei (come il marito).

Chua e Rubenfeld, entrambi professori all’Università di Yale, con due figli, sostengono che il loro successo è basato su tre qualità che non hanno nulla a che vedere con la razza: il complesso di superiorità, l’insicurezza e il controllo degli impulsi. E’ questo il “Triple Package”, il triplice bagaglio di chi davvero, secondo Chua, risulta vincente.

Chua ha respinto le accuse di razzismo che le sono state rivolte da più parti per quest’ultimo libro. Secondo lei è oggetitvamente vero che questi otto gruppi etnici sono superiori agli altri. Del resto lei divenne famosa nel 2011 affermando che le donne cinesi sono le migliori madri. 

Per i detrattori questo libro perpetua gli stereotipi razziali, ma per la coppia di autori semplicemente dà un’interpretazione di quello che sta dietro alle motivazioni umane.