Mangiano carne di tartaruga: 19 morti in Madagascar. Tra le vittime anche 9 bambini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Marzo 2021 11:45 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2021 11:45
Mangiano carne di tartaruga: 19 morti in Madagascar. Tra le vittime anche 9 bambini

Mangiano carne di tartaruga: 19 morti in Madagascar. Tra le vittime anche 9 bambini (foto Ansa)

In Madagascar 19 persone (tra i quali 9 bambini) sono morte dopo aver mangiato carne di tartaruga. Una vera e propria tragedia. Tragedia che in questi giorni ha scosso l’intero Paese africano.

Lunedì sono state 34 le persone ricoverate all’ospedale di Vatomandry, a est dell’isola, dopo aver mangiato tartarughe, ha detto e spiegato ai media locali l’agenzia preposta al controllo della sicurezza della salute e del cibo, aggiungendo che dieci di loro sono deceduti.

Altri nove, tutti bambini, sono morti a casa dopo aver mangiato la carne della stessa tartaruga, ha riferito il governatore della regione.

Mangiano carne di tartaruga: 19 morti in Madagascar. Ecco cosa è successo

Le autorità sanitarie hanno avvisato di non mangiare le tartarughe assieme a varie specie di pesce, perché si alimentano con un’alga che può diventare tossica durante la stagione calda, da novembre a marzo.

Ogni anno sulle coste del Madagascar si verificano decine di avvelenamenti da cibo, con morti frequenti. Quindi non è la prima volta che nel paese africano accade qualcosa di simile. Solo nella stagione calda 2017-18 infatti erano state registrate 16 vittime in due incidenti simili.

Ora le autorità fanno sapere che cercheranno di aumentare i controlli per evitare altre tragedie simili in futuro.