Mar del Giappone, jet Usa intercettano e allontanano due bombardieri russi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 novembre 2017 10:18 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2017 10:32
jet-usa

Mar del Giappone, jet Usa intercettano e allontanano due bombardieri russi

TOKYO – Due jet militari americani hanno intercettato e allontanato due bombardieri strategici russi nel mar del Giappone. Un incidente sfiorato alla vigilia della visita di Donald Trump in Giappone.

Due caccia-bombardieri F-18 Hornet della portaerei a propulsione nucleare Uss Ronald Reagan sono decollati per intercettare e far allontanare due enormi bombardieri strategici russi Tu-95 Bear, avvicinatisi fino a 130 km dalla flotta Usa. L’operazione, riferisce Cnn, si è svolta con professionalità e senza creare rischi – come è invece accaduto altre volte tra jet russi e Usa.

In questo momento, per la prima volta, ben tre portaerei Usa, la Uss Nimitz, la Uss Theodore Roosevelt e la Reagan – scortate dalla loro forza d’attacco formata da una decina tra incrociatori, cacciatorpedinieri e sottomarini – si trovano contemporaneamente nel Pacifico orientale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other