Marco e Laura, i due uragani stanno per arrivare nel Sud degli Stati Uniti

di Caterina Galloni
Pubblicato il 24 Agosto 2020 12:09 | Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2020 12:09
Marco e Laura, i due uragani stanno per arrivare nel Sud degli Stati Uniti nei prossimi giorni

Marco e Laura, i due uragani stanno per arrivare nel Sud degli Stati Uniti (Foto Ansa)

I due uragani Marco e Laura sono attesi nei prossimi giorni sulla Costa del Golfo degli Stati Uniti. Secondo i media USA nell’area non ci sono precedenti di uragani gemelli.

La tempesta tropicale Marco che si è trasformata in uragano e si muove con raffiche di vento a 120 km/h, oggi potrebbe colpire la Louisiana.

Laura giovedì prossimo arriverà in Texas. I meteorologi sostengono che potrebbe spostarsi a est verso la Louisiana, la prima volta nella storia che lo stato sarebbe colpito da due uragani consecutivi.

Marco e Laura: i danni nei Caraibi

Marco e Laura hanno provocato forti venti e mare mosso nonché danni alle aree di Haiti, Cuba e Repubblica Dominicana.

A Guantanamo e Santiago de Cuba, circa 50.000 persone sono state evacuate preventivamente mentre ad Haiti ci sarebbero numerosi dispersi.

Forti piogge hanno colpito anche Porto Rico.

Stato di calamità per la Louisiana

Donald Trump ha dichiarato lo stato di calamità per la Louisiana, ordinando l’assistenza federale per coordinare i soccorsi. Sabato, ha emesso una dichiarazione analoga per Porto Rico.  

I danni di Laura nella Repubblica Dominicana

Secondo quanto riportato dalla CNN, nella Repubblica Dominicana mentre Laura si abbatteva con violenza sul paese, avrebbero perso la vita tre persone.

Un bambino di sette anni e la madre sono morti in seguito al crollo di un muro dell’abitazione e un uomo per la caduta di albero sulla casa.

Più di 1 milione di persone sono rimaste senza elettricità.

L’US National Hurricane Center ha avvertito che due uragani consecutivi potrebbero provocare per un lungo periodo di tempo delle condizioni meteorologiche pericolose.

La US Coast Guard ha emesso un avviso per il porto di New Orleans e ha esortato le navi a fare dei piani per evacuare alcune aree. (Fonte: Bbc)