Marea nera, Obama critica la Bp per i dividendi

Pubblicato il 4 Giugno 2010 22:01 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2010 22:06

Barack Obama

Il presidente Usa Barack Obama ha criticato oggi Bp per non aver ancora revocato i piani di pagare i dividendi agli azionisti.

“Bp non dovrebbe contare gli spiccioli”, quando si tratta di risarcire i residenti del Golfo danneggiati dalla marea nera e poi spendere miliardi in dividendi ai suoi azionisti, ha detto Obama in Louisiana per la terza volta dall’inizio della crisi.