Marijuana di Stato in Uruguay: il 15 aprile decisione su venditori e prezzo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Marzo 2014 1:59 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2014 21:04
Marijuana di Stato in Uruguay: il 15 aprile decisione su venditori e prezzo

Marijuana di Stato in Uruguay: il 15 aprile decisione su venditori e prezzo (foto LaPresse)

MONTEVIDEO – La legge c’è. Ma prima di vedere in vendita la marijuana in Uruguay ci vorranno mesi.  La regolamentazione della legge sulla produzione e vendita della marijuana in Uruguay sarà infatti varata “entro il 15 aprile”, e solo allora si conosceranno i dettagli sul prezzo, le quantità autorizzate e i circuiti di distribuzione della cannabis.

Anche dopo l’approvazione del regolamento della norma “ci vorranno vari mesi” prima che si arrivi alla messa in vendita di marijuana coltivata e distribuita dallo Stato. Il presidente José Mujica ha indicato la settimana scorsa che probabilmente “si comincerà a dicembre o gennaio”.

Mujica ha ammesso che si discute ancora sul modo in cui sarà implementata la rivoluzionaria riforma, indicando per esempio che la cannabis “sarà coltivata in terreni pubblici, sicuramente delle Forze Armate“, anche se “probabilmente ci saranno anche produttori privati, ma con condizioni ben determinate”.

Un altro nodo da risolvere è quello dell’eventuale vendita in farmacia, contro la quale hanno preso posizione associazioni del settore.