Hollywood, marito geloso tentò di buttare fuori strada Beckham

Pubblicato il 2 Ottobre 2010 17:07 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2010 17:07

Shery Shabani

Un marito geloso americano, convinto che David Beckham avesse una storia con sua moglie, tentò di spingere l’auto del calciatore fuori strada: lo ha detto la donna, Shery Shabani, deponendo al processo a Los Angeles contro l’uomo, Kambiz Shabani, per il quale ha richiesto un’ingiunzione del giudice a non avvicinarsi a lei.

Secondo quanto riferisce il Daily Mail online, il campione 35enne, che gioca con i L.A. Galaxy, ha dovuto smentire ufficialmente tramite un portavoce che tra lui e la 33enne Shery, che gestisce un celebre negozio di gioielli a Hollywood e ha due figli, ci sia mai stato un legame. I figli di Beckham e sua moglie Victoria frequentano la stessa esclusiva scuola dei figli degli Shabani.

Secondo Shery, suo marito, certo che tra lei e David ci fosse una relazione, tentò di speronare l’auto dell’atleta proprio davanti alla scuola dei ragazzi, nel maggio scorso. Inoltre, quando lei chiamò la polizia in seguito a una violenta lite, Kambiz disse agli agenti intervenuti che sua moglie andava a letto con Beckham. La donna ha anche avviato le pratiche di divorzio, dopo 12 anni insieme.

Il coinvolgimento di Beckham in questa asserita vicenda di infedeltà segue le rivelazioni (risultate false) della prostituta bosniaca Irma Nici, che ha affermato di aver fatto sesso con David e un’altra escort, ricorda il Mail. Un portavoce di Beckham – che ha chiesto alla Nici e a una rivista americana che ha pubblicato le sue dichiarazioni 16 milioni di sterline in danni – ha detto al Mail che non c’è nulla di vero nelle affermazioni di Kambiz Shabani: “Come un’altra storia recente, anche questa è un racconto di fantasia”.