Marò, Ban Ki-moon (Onu) “preoccupato, appello a soluzione ragionevole”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Gennaio 2015 18:19 | Ultimo aggiornamento: 6 Gennaio 2015 20:48
Marò, Ban Ki-moon (Onu) "preoccupato, appello a soluzione ragionevole"

Ban Ki-moon (Foto Lapresse)

NEW YORK – Il segretario generale dell‘Onu, Ban Ki-moon, interviene sulla vicenda dei due marò italiani, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, a processo in India per l’omicidio di due pescatori.

“Ban è preoccupato che la vicenda tra Italia e India” sui marò “rimanga irrisolta e acuisca le tensioni tra due importanti Stati membri”,

ha detto il portavoce dell’Onu Stephane Dujarric. Per Ban “è importante che entrambe le parti cerchino di giungere ad una soluzione ragionevole e reciprocamente accettabile”.

Ban, aggiunge il portavoce, “teme che la vicenda possa avere implicazioni per gli sforzi comuni e la collaborazione sulla pace e la sicurezza internazionale, comprese le operazioni antipirateria”.