Marò, Latorre con l’ictus, il fratello di Girone: “La situazione è seria”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 settembre 2014 20:30 | Ultimo aggiornamento: 1 settembre 2014 20:30
Marò, Latorre con l'ictus, il fratello di Girone: "La situazione è seria"

Marò, Latorre con l’ictus, il fratello di Girone: “La situazione è seria”

BARI – Il marò Massimiliano Latorre, colpito da un ictus in India e ricoverato a Delhi, sarebbe in condizioni piuttosto serie. Lo dice Alessandro Girone, ovvero il fratello dell’altro fuciliere trattenuto in India: “Sono in contatto con mio fratello da ieri sera, da quando è accaduto il fatto. Lui mi ha detto che la situazione è abbastanza seria: Massimiliano ha avuto un ictus in una zona profonda del cervello”, spiega all’Ansa Alessandro Girone, fratello del marò Salvatore che lo tiene aggiornato sulle condizioni di salute di Latorre.

“Ora – aggiunge Alessandro Girone – bisogna tenerlo sotto controllo perché, ripeto, la situazione è abbastanza seria e delicata”. “Massimiliano si è svegliato, ha parlato – prosegue Girone – ma non ha ancora recuperato al 100%. Vediamo nelle prossime ore e speriamo che tutto vada per il meglio: ce lo auguriamo di cuore”. “Purtroppo – rileva il fratello del fuciliere barese – queste sono conseguenze di tutto quello che stanno passando” i marò “e dei tempi così lunghi che devono ancora attendere”. “Speriamo – conclude – si risolva tutto nel più breve tempo possibile”.