Marò: Latorre in Italia? Il proprietario del peschereccio chiede altre perizie

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 settembre 2014 14:45 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2014 14:45
Marò: Latorre in Italia? Il proprietario del peschereccio chiede altre perizie

Marò: Latorre in Italia? Il proprietario del peschereccio chiede altre perizie

NEW DELHI – Freddy John Bosco, proprietario del peschereccio coinvolto nell’incidente dell’Enrica Lexie per il quale sono trattenuti in India i due marò italiani, ha presentato alla Corte Suprema di Delhi un’istanza in cui chiede un esame medico indiano per Massimiliano Latorre, prima che i giudici lo autorizzino a rientrare in Italia per curarsi.

Il governo indiano, sollecitato dal tribunale, aveva detto che non avrebbe ostacolato un eventuale ritorno in Italia di Latorre per seguire le cure mediche. A questo punto è atteso il pronunciamento dei giudici, prossima udienza il 12 settembre. La richieste di Freddy John Bosco potrebbe allungare i tempi del rientro di Latorre, colpito da ischemia e curato a New Delhi.