Marocco, trovata morta turista italiana 30enne di Thiene (Vicenza)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Gennaio 2020 19:11 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2020 20:48
Marocco, Ansa

(foto d’archivio Ansa)

ROMA – Una turista italiana di 30 anni, E.V., originaria di Thiene, è stata trovata morta sulla spiaggia di Boutalha, a nord di Dakhla, nel sud del Marocco. Lo riferiscono i media marocchini. La ragazza risultava scomparsa da 24 ore. A denunciare la scomparsa era stata un amico marocchino. Sulla morte indagano le autorità marocchine.

Le indagini – si apprende da fonti locali – non escludono nessuna pista anche se per ora si segue quella dell’incidente.

Le ricerche sono partite immediatamente e sono durate fino a questo pomeriggio. È stata la Gendarmeria reale marocchina a ritrovare il corpo della donna, sulla spiaggia di Boutahla, al 31mo chilometro della laguna di Dakhla. L’amico della donna, che ha contribuito alle ricerche, è sotto interrogatorio mentre il procuratore della regione di Dakhla ha disposto l’autopsia che verrà effettuata al nosocomio di Agadir.

Fonte: Ansa, La Repubblica.