Massacrano 920 pulcini a colpi di mazza da golf: arrestati 4 ragazzini a Fresno

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2014 12:40 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2014 12:40
Massacrano 920 pulcini a colpi di mazza da golf: arrestati 4 ragazzini a Fresno

Massacrano 920 pulcini a colpi di mazza da golf: arrestati 4 ragazzini a Fresno

LOS ANGELES – Hanno massacrato 920 polli a colpi di mazza da golf. E’ accaduto in un allevamento “Foster Farms” in California. I responsabili della carneficina sarebbero quattro ragazzini, di cui tre minorenni. Secondo lo sceriffo della contea di Fresno, che li ha arrestati, i quattro si sarebbero introdotti furtivamente nell’allevamento, armati di una mazza da golf, e avrebbero picchiato a morte tutti i pulcini. Sono accusati di furto con violazione di proprietà privata e crudeltà verso gli animali.

La strage di pulcini si è consumata lo scorso 20 settembre. L’unico arrestato di cui si conosce il nome è il maggiorenne, Gabriel Quintero di Riverdale.  Gli altri sono tutti minorenni e hanno tra i 15 e i 17 anni. Un pezzo della mazza da golf usata per compiere il massacro è stato rinvenuto sul campo dagli agenti.

Il commissario Chris Curtice, intervistato dal Los Angeles Times, osserva:

“Chi ha fatto una cosa del genere dev’essere piuttosto malato. Ci vuole tempo per farlo… la gente dovrebbe preoccuparsi”.

Una ricompensa di 5 mila dollari era stata offerta dai proprietari dell’allevamento e un’organizzazione per la tutela degli animali a chiunque avesse fornito informazioni utili ad arrestare i responsabili dell’orrore.