India, i marò verranno trasferiti dal carcere a una struttura di Kochi

Pubblicato il 24 Maggio 2012 8:15 | Ultimo aggiornamento: 24 Maggio 2012 8:16

NEW DELHI, 24 MAG – Le autorita' del Kerala hanno deciso il trasferimento dei maro' Massimiliano Latorre e Salvatore Girone dal carcere di Trivandrum ad una struttura di Kochi di gradimento italiano. Lo scrive oggi la stampa indiana. Fonti che hanno chiesto di restare anonime perche' il decreto non e' ancora stato comunicato alla polizia hanno indicato che la struttura prescelta e' la Borstal School, dove i maro' andranno con ogni probabilita' venerdi'.

La notizia e' stata confermata al quotidiano The Times of India dal sovrintendente del carcere di Poojapura, B. Pradeep. Nei giorni scorsi la Borstal School, struttura in passato utilizzata per la detenzione di minorenni che si trova vicino all'aeroporto di Kochi, e' stata visitata da responsabili della delegazione italiana che ne hanno verificato l'agibilita'. Secondo l'agenzia di stampa Ians, il trasferimento dovrebbe avvenire domani, giornata cruciale per la sorte di Latorre e Girone. I due dovranno infatti essere presentati al giudice istruttore di Kollam alla scadenza dell'ennesimo periodo di carcerazione giudiziaria, mentre si terra' nell'Alta Corte di Kochi una nuova udienza riguardante la richiesta di 'bail' (liberta' dietro cauzione) che e' stata respinta nei giorni scorsi da due istanze inferiori.

Un ufficiale carcerario di Trivandrum che ha chiesto di non essere identificato ha detto all'agenzia che ''e' poco probabile che il trasferimento avvenga oggi perche' in Kerala c'e' uno sciopero. Per cui domani saranno portati da questa prigione a Kollam dove li attende il giudice e poi direttamente nella Borstal School di Kochi''.

Interrogato dall'ANSA, un responsabile della delegazione italiana che segue in permanenza la vicenda ha detto che ''questo trasferimento e' una cosa che chiediamo da tempo e che se avverra' sara' positivo. Ma per il momento noi non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione''