Matrimonio con la bara: sposa il fidanzato morto pochi giorni prima in un incidente

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Settembre 2018 12:54 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2018 12:54
Matrimonio con la bara: sposa il fidanzato morto pochi giorni prima in un incidente

Matrimonio con la bara: sposa il fidanzato morto pochi giorni prima in un incidente

MANILA – Matrimonio col morto nelle Filippine. Così una ragazza di 19 anni ha voluto dire addio al suo promesso sposo, tragicamente scomparso pochi giorni prima delle nozze.

Jake Anthony Macadangdan è morto a soli 22 anni, in un terribile incidente stradale. La sua fidanzata, distrutta dal dolore, non ce l’ha fatta a rinunciare alle nozze. Così si è infilata l’abito bianco e ha percorso la navata fino all’altare, dove ad attenderla c’era la bara aperta, col cadavere del suo sposo defunto. La cerimonia straziante è stata interrotta spesso dai singhiozzi della giovane in preda a crisi di pianto inconsolabile.

Sono state lette le promesse nuziali e c’è stato pure lo scambio di fedi nuziali. Al termine della funzione la bara è stata tumulata.