Medico si scrive nome e mansione sulla cuffia: “Un accorgimento che puo’ migliorare la sanità”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 gennaio 2018 15:00 | Ultimo aggiornamento: 5 gennaio 2018 23:37
medico-cuffia

Medico si scrive nome e mansione sulla cuffia: “Un accorgimento che puo’ migliorare la sanità”

SYDNEY – Rob Hackett è un medico anestesista che ha avuto la bizzarra idea di farsi stampare, sulla cuffia che utilizza in sala operatoria, il proprio nome e la propria mansione. All’inizio i colleghi erano perplessi, ma alla fine l’insolita scelta del medico australiano è diventata un vero e proprio modello da seguire.

Hackett lavora in diversi ospedali di Sydney ed è costretto a lavorare, in sala operatoria, con decine e decine di persone diverse. Ricordare nomi e mansioni, specialmente quando si deve operare d’urgenza e i volti sono quasi interamente coperti, risulta molto difficile ma l’affiatamento e la coordinazione delle varie equipe sono fondamentali in molti casi. Così ha deciso di scrivere il proprio nome e la mansione da lui svolta sulla cuffia e, col passare del tempo, molti suoi colleghi hanno seguito il suo esempio.

La storia è stata raccontata dal Daily Mail. “Una volta in sala operatoria eravamo una ventina di persone, ci fu molta confusione tra i vari dipendenti dell’ospedale e ricordare i nomi di ognuno è assolutamente fondamentale” – ha spiegato il medico – “Questi piccoli accorgimenti possono migliorare la nostra sanità e far sì che il paziente si senta sempre al sicuro e in ottime mani”. Ora, anche al di fuori dei confini australiani, tra vari medici la rivoluzione di Rob si sta diffondendo, come dimostrano anche le tante foto che il medico riceve e posta sul proprio account Twitter.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other