Melania Trump, atterraggio d’emergenza per fumo a bordo del volo della first lady

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 ottobre 2018 8:31 | Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2018 8:31
Melania Trump, fumo a bordo del volo della first lady

Melania Trump, atterraggio d’emergenza per fumo a bordo del volo della first lady

NEW YORK – Paura per la first lady Melania Trump per un’atterraggio d’emergenza dell’aereo su cui stava viaggiando. La moglie del presidente degli Stati Uniti era diretta a Filadelfia per un meeting, quando all’improvviso è stato segnalato del fumo a bordo del volo partito dalla base di Andrews, nel Maryland. Fortunatamente solo un problema meccanico e dopo l’atterraggio tutti a bordo stanno bene.

L’inviata di Repubblica Anna Lombardi scrive che la first lady era attesa a un meeting sulla crisi degli oppiacei in America e poi avrebbe dovuto visitare un ospedale pediatrico. Dopo appena 10 minuti di volo, il fumo ha invaso la cabina di pilotaggio e quella dei passeggeri che sono stati costretti a coprirsi naso e bocca con fazzoletti umidi per poter respirare. 

Il velivolo ha fatto quindi rotta sulla base di partenza e ha effettuato un atterraggio d’emergenza andato a buon fine. Secondo una prima ricostruzione, il surriscaldamento di alcuni fili elettrici nel sistema di comunicazione dell’aereo avrebbe provocato il fumo. La Casa Bianca non ha ancora fornito una versione ufficiale, ma ha confermato Melania Trump sta bene.