Membro incastrato nella chiave inglese: per operarlo servono vigili del fuoco e dentisti

Pubblicato il 7 luglio 2017 10:31 | Ultimo aggiornamento: 7 luglio 2017 10:33
Pene incastrato nella chiave inglese: per operarlo servono vigili del fuoco e dentisti

Pene incastrato nella chiave inglese: per operarlo servono vigili del fuoco e dentisti

PECHINO – Si è presentato in ospedale con il péne incastrato nella chiave inglese. L’incredibile storia viene dalla Cina orientale: quando i medici dell’ospedale di Taizhou, nella provincia di Zhejiang, hanno visto il membro gonfio e livido lo hanno portato d’urgenza in sala operatoria. Ma per riuscire nell’impresa hanno dovuto chiedere aiuto ai vigili del fuoco e a una equipe di dentisti.

Per un giorno intero l’uomo, di 37 anni, aveva provato a liberarsi da solo. Non è chiaro come sia riuscito nell’acrobatico incastro ma non sarebbe difficile immaginarlo. A cosa siano serviti i dentisti poi, lo spiegano i diretti interessati al People’s Daily China.

Zhou Gi e Shi Gengsheng, entrambi specialisti del cavo orale, hanno utilizzato un particolare trapano che dispone di un motore ad alta velocità che ruota 200/300mila volte al minuto. I due medici hanno spiegato: “Dispone anche di un raffreddatore ad acqua ad alta pressione per ridurre il calore causato dalla perforazione”. Alla fine l’uomo è stato operato e liberato dall’ostacolo che impediva la circolazione del viril membro.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other