Messico, ucciso direttore di un giornale del sud del paese

Pubblicato il 31 Gennaio 2010 8:56 | Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2010 8:56

Questo omicidio fa salire a tre il numero dei giornalisti uccisi dall'inizio dell'anno

Jorge Ochoa, direttore del giornale messicano Despertar de la Costa, pubblicato nello stato di Guerrero (sud del Messico), è stato ucciso a colpi di arma da fuoco. Lo ha reso noto la polizia.

Il giornalista è stato raggiunto da numerosi proiettili calibro 38 mentre era seduto sulla terrazza di un ristorante a Ayutla de los Libres, a 100 km a sud di Acapulco.

Questo omicidio fa salire a tre il numero dei giornalisti uccisi dall’inizio dell’anno. Il Messico si è classificato al secondo posto per numero di giornalisti uccisi nel 2009, con 13 morti, dietro le Filippine e davanti alla Somalia, secondo un bilancio stilato dalla Ong Presse Embleme Campagne (Pec), con sede a Ginevra.