Messico: una carta di credito pre-pagata per il divorzio rapidissimo

Pubblicato il 23 Aprile 2012 19:55 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2012 20:09

CITTA' DEL MESSICO, 23 APR – Divorzio economico e ultra-express con una carta di credito prepagata: l'iniziativa, lanciata dal sito ''liberapass.com.mx'', e' rivolta ai soli residenti di Citta' del Messico, e garantisce la rottura del vincolo matrimoniale in quattro mosse, al prezzo di 5000 pesos, pari a circa 288 euro, piu' Iva.

Nel portale si spiega che la carta 'Libera Divorce Pass' e' valida per le cause di divorzio consensuali nell'area del Distretto federale e puo' essere acquistata sia in banca che in alcuni esercizi commerciali. Dopo il suo acquisto – si spiega – questi i passi da seguire: attivare la carta col pagamento dei servizi, equivalente a 5mila pesos piu' Iva; consegnare la richiesta di divorzio ed i documenti necessari; compilare un formulario ad hoc; e prendere un appuntamento. Inoltre e' prevista la presenza degli interessati davanti al giudice di famiglia solo una volta.

''Il nostro servizio termina quando ricevi a casa la sentenza di divorzio e il corrispondente atto dal registro civile'', si legge su sito web. Sul sito si avverte che con l'acquisto della carta si compra ''una polizza di servizi giuridici, dove un gruppo di avvocati portera' avanti, senza costi aggiuntivi, il processo di divorzio, dalla presentazione della domanda fino alla sentenza che dichiara sciolto il matrimonio''. La privacy, si aggiunge, e' garantita. Si ricorda pero' che il ''pass'' non puo' essere usato da tutti: secondo la legge, le coppie con figli o in disaccordo tra loro, o che non abbiano eletto il loro ultimo domicilio a Citta' del Messico, non ne possono fare uso.