Messico: vietato chiamare i bimbi Hitler, Scroto, Facebook. Anagrafe anti-bulli

Pubblicato il 13 febbraio 2014 9:22 | Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2014 9:24
Messico, vietato chiamare i bimbi Hitler, Scroto, Facebook.. Anagrafe anti-bulli

Un bimbo messicano

SONORA (MESSICO) – Vietato chiamare i nuovi nati con nomi come Hitler, Scroto, Terminator e Facebook, solo per citarne alcuni tra i più bizzarri. Succede a Sonora, stato messicano del Nord Ovest, dove l’ufficio del registro si è intestato una nuova battaglia contro il bullismo, per evitare di esporre i futuri scolari ai rischi della piaga del momento.

Sono banditi tutti quei nomi inusuali, o che possono essere oggetto di derisione e di offese. L’elenco è davvero lungo e fa sorridere. C’è il filone di quelli ispirati ai social network: come Twitter e Yahoo. Ma anche fantasy: Harry Potter. O da spy story: James Bond. Persino nomi chirurgici, come Circoncisione.

Vietati anche Vergine, Rambo, Email, Burger King, Natale, Robocop e Rolling Stone. La lista dei nomi ridicoli è in continua evoluzione, le autorità la aggiorneranno ogniqualvolta la fantasia dei genitori supererà la realtà.