Messico, soldati uccidono 4 sospetti narcotrafficanti, sequestrate armi

Pubblicato il 28 Febbraio 2011 2:56 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2011 12:21

Città del Messico (Messico) – I soldati messicani hanno ucciso quattro sospetti trafficanti di droga in uno scontro scoppiato nello Stato costiero di Nayarit, affacciato sull'Oceano Pacifico. Lo ha riferito il dipartimendo della Difesa in un comunicato, spiegando che le truppe stavano pattugliando la zona vicina a un fiume nella città di Santiago quando gli uomini armati hanno aperto il fuoco. I militari hanno sequestrato un'automobile, 12 armi da fuoco, 12 granate e apparecchiature radio.