Mette il figlio down in lavatrice, scatta una foto e la pubblica su Facebook

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 luglio 2015 11:26 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2015 11:26
Courtney Stewart e la foto pubblicata su Facebook

Courtney Stewart e la foto pubblicata su Facebook

ROMA – Per scherzo mette il figlio down in lavatrice, scatta una foto e la pubblica su Facebook. Passano poche ore e alcuni agenti si presentano a casa della donna, Courtney Stewart , accusandola per presunti abusi e violenza su un bambino con disabilità. “Ama la lavatrice – ha raccontato la donna agli agenti – lo abbiamo messo dentro il tempo della foto, per farci una risata. Poi lo abbiamo levato subito ovviamente”.

“Chi ha segnalato questa foto alla polizia dicendo che mio figlio veniva abusato? – ha poi scritto la donna su Facebook – Chi lo conosce sa che ama le lavatrici, quindi pensate agli affari vostri”. Alla fine non ci sono state conseguenze penali per Courtney.