Michael Jackson, Tmz: la figlia Paris ha tentato il suicidio dopo aver visto il documentario sul padre. Lei però smentisce

di Gianluca Pace
Pubblicato il 17 marzo 2019 7:36 | Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2019 7:36
Michael Jackson, Tmz: la figlia Paris ha tentato il suicidio dopo aver visto il documentario sul padre. Lei però smentisce

Michael Jackson, Tmz: la figlia Paris ha tentato il suicidio dopo aver visto il documentario sul padre. Lei però smentisce

ROMA – La figlia di Michael Jackson, Paris, 21 anni, ha tentato il suicidio dopo aver visto il documentario “Leaving Neverland”. Questa la notizia riportata dal sito “Tmz”. Sito che ha citato fonti della famiglia e di polizia. La figlia del cantante, però, su Twitter ha smentito la notizia riportando l’articolo di “Tmz” e scrivendo senza troppi giri di parole: “Fanc***, fott*** bugiardi”.

“Tmz”, citando presunte fonti della polizia e dei soccorsi ha scritto che i soccorsi avevano ricevuto una chiamata intorno alle 7:30, proveniente dall’abitazione della ragazza a Los Angeles. Paris Jackson, sempre secondo la versione di “Tmz”, avrebbe tentato di uccidersi tagliandosi le vene. Aspirante attrice e modella, Paris aveva già provato a togliersi la vita nel 2013. 

Resta da capire come siano andate effettivamente le cose.

Fonte: TMZ, Twitter.