Migranti, 7 morti e 20 dispersi al largo del Marocco

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Dicembre 2019 17:32 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2019 17:32
Migranti, 7 morti e 20 dispersi al largo del Marocco

Un barcone carico di migranti (Foto archivio Ansa)

ROMA – Sette persone sono morte e altre 20 risultano disperse a seguito del naufragio di un barcone di migranti al largo di Nador, nel nord est del Marocco. Lo riferisce su Twitter la Ong Alarm Phone che raccoglie e diffonde i messaggi di aiuto lanciati dalle persone a bordo delle imbarcazioni in avaria nel Mediterraneo. 

Dopo aver parlato con il centro soccorsi di Rabat che ha confermato il naufragio Alarm Phone spiega che le persone salvate sono 63. L’imbarcazione aveva contattato in mattinata la Ong, riferendo di trovarsi in gravi difficoltà. A bordo vi sarebbero state circa 90 persone, comprese donne e bambini. “Siamo distrutti e speriamo che altri sopravvissuti vengano trovati”, si legge nel tweet.

Fonte: Ansa