Milizie Isis in campo profughi vicino a Damasco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Aprile 2015 16:00 | Ultimo aggiornamento: 1 Aprile 2015 16:19
Milizie Isis in campo profughi vicino a Damasco

Milizie Isis in campo profughi vicino a Damasco

DAMASCO – Gli jihadisti dell‘Isis sono arrivati in un campo di profughi palestinesi vicino a Damasco, il campo di Yarmuk. In realtà si tratta di un vasto quartiere della capitale siriana. Da due anni è assediato dalle truppe lealiste e palestinesi fedeli al regime di Bashar al Assad, che combattono contro le  forze ribelli e palestinesi loro alleate che sono asserragliate all’interno del quartiere.

La situazione per i 18mila civili che vivono a Yarmuk è drammatica da tempo: nel campo mancano cibo e assistenza sanitaria.

CONFINO GIORDANO-SIRIANO – Nelle stesse ore altri miliziani dello Stato Islamico hanno tentato di impadronirsi del posto di frontiera di Nasib, tra Siria e Giordania. La zona, che è nella provincia meridionale di Daraa, è assediato dai ribelli da alcuni mesi e le truppe governative che lo difendono ricevono rifornimenti solo con lanci dagli elicotteri.

La conquista di Nasib da parte dei ribelli consentirebbe loro di controllare praticamente tutta la frontiera con la Giordania, perché già da tempo hanno nelle loro mani il passaggio di Ramtha.