Milton Glaser morto: inventò il logo I Love Ny (quello con il cuore)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Giugno 2020 12:32 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2020 12:32
Milton Glaser morto: inventò lo storico logo I Love Ny (quello con il cuore)

Milton Glaser morto: inventò il logo I Love Ny (quello con il cuore)

ROMA – Milton Glaser è morto a 91 anni: è il creatore dell’iconica scritta “I love NY“, con il cuore al posto del verbo “amo”. 

Milton Glaser e il logo

Il logo fu inventato nel 1977 per promuovere il turismo a New York. All’epoca la città era preda della criminalità e di una crisi economica. Il logo diventò subito molto popolare in tutto il mondo, tanto da essere considerato il più riprodotto ed imitato della storia.

Della scritta Glaser una volta disse di essere “sbalordito per quello che è successo a quella piccola, semplice idea”. Dopo l’11 settembre uscì una versione speciale della scritta: ‘I love NY even more’ (‘Amo NY anche di più’).

Il disegno originale è conservato al Museum of Modern Art di Manhattan.

Il poster di Bob Dylan

Il grafico è anche l’autore di un famoso poster di Bob Dylan con i capelli psichedelici basato su un autoritratto di Marcel Duchamp ed è stato cofondatore di una rivista. E’ morto a causa di un ictus, secondo quanto spiegato dalla moglie Shirley al New York Times.

La vita di Glaser

Repubblica traccia una breve biografia: Glaser era nato a New York nel 1929, in piena Depressione, e già negli anni 50 si trovava in Italia per studiare all’Accademia di belle arti di Bologna avendo come maestro Giorgio Morandi. Un rapporto antico quello con il nostro paese e consolidato negli anni: nel 1970 realizza un celebre manifesto per la Olivetti, nel 1976 partecipa alla Biennale di Venezia nella collettiva, Autentico ma contraffatto, a cura di Pierluigi Cerri mentre al principio degli anni 90 espone nuovamente in Italia, prima ad Arezzo e poi a Milano, una serie di acquarelli dedicati al quinto centenario della morte di Piero della Francesca. (Fonti: Ansa e Repubblica)