Cronaca Mondo

Min, incinta di nove mesi. Investita e uccisa da uno spazzaneve a New York

Min, incinta di nove mesi. Investita e uccisa da uno spazzaneve a New York

Min Lin, incinta di nove mesi. Investita e uccisa da uno spazzaneve a New York

NEW YORK – Si chiamava Min Lin, era incinta di nove mesi ed è morta dopo essere stata investita da un mezzo spalaneve a New York. I medici sono quindi riusciti a salvare il bimbo, fatto nascere con un parto cesareo e ora in condizioni stabili.

La sfortunata trentaseienne è la diciottesima vittima legata al maltempo abbattutosi sul sud e sul nordest degli Stati Uniti negli ultimi due giorni.

L’incidente è avvenuto a Brooklyn, e la sua dinamica è ancora oggetto di indagine da parte degli investigatori. Secondo una prima ricostruzione il mezzo stava ripulendo l’area parcheggio davanti ad un supermarket e, quando la donna è stata colpita, procedeva in retromarcia. La vittima era insieme al marito e stava caricando i sacchi della spesa nel bagagliaio della macchina. Trasportata in ospedale è morta poco dopo. Illeso il marito

Il conducente del mezzo spalaneve, un uomo di 42 anni, è stato rintracciato dopo qualche ora in stato di shock.

To Top