Israele, abbattuto un pallone sonda nel cielo sopra il sito nucleare di Dimona

Pubblicato il 16 Dicembre 2010 16:16 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2010 16:37

Il sito nucleare israeliano di Dimona

L’aviazione israeliana ha abbattuto un oggetto volante, che pare essere un pallone sonda senza pilota, dopo che aveva sorvolato la centrale nucleare di Dimona, nel Neghev. Lo ha riferito la radio militare, secondo cui l’intercettazione è avvenuta sopra all’area meridionale del Mar Morto, dopo che l’area circostante era stata chiusa al traffico aereo civile.

L’emittente ha aggiunto che non è escluso che si tratti di un ”velivolo ostile”. Un’altra ipotesi è che possa rivelarsi come un pallone usato per rilevazioni meteorologiche.

Già nel 2009 un piccolo velivolo privato con una persona a bordo era stato intercettato e costretto ad atterrare nella cittadina di Arad dopo che era entrato inavvertitamente nello spazio aereo sovrastante la centrale di Dimona, una delle località di importanza strategica più sorvegliate in Israele.

[gmap]