Mohammed Islam, 17 anni e 72 mln di $ giocando in Borsa durante la ricreazione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Dicembre 2014 17:04 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2014 17:05
Mohammed Islam, 72 milioni di $ giocando in Borsa durante la ricreazione

Mohammed Islam

NEW YORK – Non ha ancora compiuto 18 ma è già diventato multimilionario giocando in Borsa durante la ricreazione a scuola. Mohammed Islam, figlio di immigrati indiani del Bengala arrivati a New York senza un soldo, ora di soldi ne ha tantissimi: 72 milioni di dollari (58 milioni di euro). Si può permettere un appartamento a Manhattan (che già di suo costa qualche milione), una Bmw e cene a base di caviale con gli amici.

Lui, nato e vissuto nel Queens, ha iniziato a giocare con titoli e azioni a nove anni. E con il tempo ha fatto i milioni grazie ai futures sull’oro e il petrolio. La sua fonte di ispirazione è Paul Tudor Jones, una vera e proprio leggenda di Wall Street, al posto numero 108 nella classifica di Forbes degli uomini più ricchi del mondo.

Non ha diploma né patente, ma punta in alto. Quando compirà 18 anni, a giugno, vuole avere la licenza di broker, fondare un hedge fund con alcuni amici e raggiungere il primo miliardo entro l’anno. Per il New York Post, che gli ha dedicato un lungo articolo, Mohammed Islam è “il lupo adolescente di Wall Street”. Il suo motto? “More money, less problem” (“più soldi, meno problemi”).