Molestie, il fotografo Mario Testino cacciato da Vogue insieme a Bruce Weber

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 gennaio 2018 13:26 | Ultimo aggiornamento: 14 gennaio 2018 13:30
mario-testino-vogue

Molestie, il fotografo Mario Testino cacciato da Vogue insieme a Bruce Weber

ROMA – I fotografi moda Mario Testino e Bruce Weber sono stati accusati di abusi sessuali e, di conseguenza, la loro collaborazione con la Condé Nast (casa editrice che pubblica Vogue) è stata interrotta. Il peruviano Testino, 63 anni, è uno dei più apprezzati fotografi di moda. Le sue immagini della tennista Serena Williams mamma appaiono sul numero di febbraio di Vogue.

Diversi modelli ed ex assistenti – secondo il New York Times – l’hanno accusato di aver avuto comportamenti sessuali sempre più aggressivi. “Era un predatore sessuale”, ha detto Ryan Locke, un modello famoso nella seconda metà degli anni ’90. Locke ha raccontato che, durante una seduta fotografica, Testino ha chiesto al suo team di lasciare la stanza e gli è salito addosso, sul letto. “Io sono la ragazza, tu il ragazzo“, avrebbe detto al modello, che sostiene di aver lasciato la stanza.