Morte di Michael Jackson: un “pitbull” contro il medico

Pubblicato il 9 Gennaio 2010 15:45 | Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2010 18:26

La polizia della contea di Los Angeles alza il tiro per risolvere al più presto ed in maniera efficace l’inchiesta sulla morte di Michael Jackson. Secondo quanto riportato dal sito RadarOnline.com infatti, sarà il pubblico ministero Patrick Dixon ad occuparsi del caso e del processo nel quale è incriminato per omicidio colposo Conrad Murray, medico della popstar.

Patrick Dixon è un osso duro, soprannominato più volte il pitbull e già in passato ebbe a che fare con processi legati al mondo della musica. Recentemente ha infatti messo dietro le sbarre il famoso produttore musicale Phil Spector.

Nel frattempo il dottor Murray ha ingaggiato uno dei miglori avvocati di Hollywood, Michael Flanagan, il quale ha dichiarato: “So0no statoassunto da poc dal dottor Murray ma conosco bene i fatti, staremo a vedere”.