Mosca, aereo precipita poco dopo il decollo: 71 a bordo. “Nessun superstite”

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 febbraio 2018 14:04 | Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2018 17:31
Un aereo di linea russo è precipitato poco dopo il decollo a Mosca

Mosca, aereo precipita poco dopo il decollo: 71 a bordo

MOSCA – Un aereo di linea russo con 71 persone a bordo, un Antonov AN-148, è precipitato poco dopo essere decollato dall’aeroporto Domodedovo di Mosca. 

Secondo quanto riferiscono fonti dei soccorsi citati da Interfax, non c’è “alcuna chance” che vi possano essere sopravvissuti nell’incidente.

A bordo dell’aereo viaggiavano 65 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio.

Il volo, della compagnia Saratov Airlines, era diretto a Orsk, una città al confine tra Russia e Kazakistan. Secondo l’agenzia Interfax l’aereo, che era scomparso dai radar poco dopo il decollo, si sarebbe schiantato a terra nei pressi di Argunovo, un paese nella regione di Mosca.

Sulle cause dell’incidente si vagliano al momento “diverse ipotesi”, tra cui quelle delle “cattive condizioni meteo, dell’errore umano o del guasto tecnico”.

Testimoni nel villaggio russo di Argunovo, dove è precipitato l’aereo, hanno riferito di aver visto il velivolo in fiamme cadere dal cielo.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other