La navicella Voyager 1 è pronta per un nuovo viaggio interstellare

Pubblicato il 16 Dicembre 2010 5:08 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2010 14:15

Voyager 1, la navicella mandata in orbita dalla Nasa nel 1977 è a più di dieci miliardi di chilometri di distanza dalla terra e sul punto di uscire dal sistema solare. La notizia è stata riportata dalla Bbc.

Voyager sta segnalando, tramite i suoi impulsi radioattivi, che c’è un netto cambio di direzione nel flusso di particelle che provengono dal Sole, che adesso viaggiano verso l’esterno e non più lateralmente.

Questo vuol dire che Voyager nel giro di 5 anni avrà raggiunto lo spazio interstellare.

Al momento i segnali radio di Voyager impiegano 16 minuti per arrivare sulla Terra.