Nelson Mandela di nuovo in ospedale: ricaduta dell’infezione polmonare

Pubblicato il 28 Marzo 2013 8:20 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2013 10:14
Mandela di nuovo in ospedale: ricaduta dell'infezione polmonare

Nelson Mandela (Foto Lapresse)

PRETORIA – L’ex presidente del Sudafrica Nelson Mandela è stato nuovamente ricoverato a Pretoria per l’infezione polmonare che lo aveva colpito alcuni mesi fa. Il ricovero è avvenuto nella notte.

Il premio Nobel per la pace, 94 anni, ha avuto una ricaduta dell‘infezione polmonare che lo aveva portato in ospedale a per tre settimane lo scorso dicembre. 

“I medici si stanno occupando di lui garantendogli le migliori cure e il miglior trattamento possibile”, ha reso noto un comunicato della presidenza sudafricana.

Il presidente sudafricano Jacob Zuma ha augurato a Mandela di guarire presto. “Chiediamo al popolo sudafricano e al mondo intero di pregare per il nostro caro Madiba (nome del clan di Mandela) e per la sua famiglia. Abbiamo totale fiducia nell’equipe medica e sappiamo che farà tutto quanto è possibile per fargli ritrovare una buon salute”, ha detto Zuma.

La Presidenza, che non precisa in quale ospedale Mandela è stato ricoverato, ha lanciato un appello ai media del mondo intero “affinché rispettino l’intimità” del premio Nobel per la pace, “in modo che i medici possano svolgere al meglio il loro lavoro”.

All’inizio di marzo Mandela era stato ricoverato per 24 ore per un esame di routine.