Nepal, Kathmandu. Nuovo rinvio traffico aereo, problemi per 15 mila passeggeri

Pubblicato il 6 Marzo 2015 10:34 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2015 10:34
Passeggeri bloccati a Kathmandu

Passeggeri bloccati a Kathmandu

NEPAL, KATHMANDU -Le autorità dell’aeroporto internazionale di Kathmandu in Nepal hanno annunciato venerdi un nuovo rinvio alle 17  (le 12,15 italiane) della normalizzazione del traffico aereo sospeso dopo che un velivolo delle Turkish Airlines con 224 persone a bordo è uscito di pista mercoledi senza conseguenze per i passeggeri, ma impedendo l’operatività dell’unica pista esistente. Lo scrive il quotidiano MyRepublica.

Il direttore generale dell’Aviazione civile nepalese, Purna Prasad Chudal, ha spiegato che i tecnici nepalesi e indiani sono in questo momento impegnati nella sostituzione del carrello anteriore dell’Airbus rimasto danneggiato nel violento impatto al suolo.

E’ il terzo rinvio della riapertura del traffico aereo annunciato dalle autorita’ aeroportuali, mentre almeno 15.000 passeggeri soffrono le conseguenze del blocco degli arrivi e delle partenze di decine di voli.