New York, addio all’ultima spiaggia nudista di Fire Island

Pubblicato il 28 Febbraio 2013 19:50 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2013 19:56
New York, addio all'ultima spiaggia nudista di Fire Island

La spiaggia di Fire Island

NEW YORK –  Chiude anche l’ultima spiaggia nudista di New York: la Lighthouse Beach di Fire Island. Dalla prossima estate anche qui non sarà più possibile prendere il sole o fare il bagno senza costume. Con il nuovo divieto, chi infrange la legge sarà multato con 5 mila dollari, col rischio di essere condannati fino a sei mesi di carcere. 

La Lighthouse Beach era diventata l’ultima spiaggia in cui era possibile l’abbronzatura integrale dopo che lo Stato di New York nel 1984 aveva proibito il nudo in pubblico. I guardiacosta di Fire Island avevano sempre chiuso un occhio.

Adesso, però, le cose sono cambiate. D’ora in poi, scrive il New York Times, chi vorrà prendere il sole nudo dovrà andare a Gunnison Beach in New Jersey.