New York: ragazza muore schiacciata dalla metropolitana

Pubblicato il 11 Marzo 2010 23:26 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2010 23:26

Dramma sulla metropolitana di New York: una ragazza è morta, schiacciata tra un treno in arrivo e la pensilina, nella stazione della Settantasettesima Strada di Manhattan. Secondo alcuni testimoni, la ragazza sarebbe saltata sui binari. Altri hanno detto che sulla pensilina si trovavano molti bambini che giocavano e che qualcuno l’avrebbe spinta.

Il treno, affollato per l’ora di punta, si è fermato ma era troppo tardi.

Dentro la prima carrozza, quella dell’impatto, la gente urlava; Glenda Farr, 52 anni di Harlem, si trovava nella prima carrozza: «Il macchinista ha suonato la sirena», ha detto: «Abbiamo sentito l’impatto».