New York Times: La grande bolla di gas sotto New York, “rischia di esplodere”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Marzo 2014 17:44 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2014 17:44
New York Times: La grande bolla di gas sotto New York, "rischia di esplodere"

Il crollo di Harlem dovuto a una perdita di gas

NEW YORK – C’è una grande bolla di gas sotto New York. E passeggiare per la città è come camminare su una polveriera: la città può esplodere. Allarme lanciato non da qualche improbabile teorico del complotto in cerca di notorietà ma del New York Times

Tutto nasce da un’inchiesta successiva all’esplosione e al crollo di due edifici ad Harlem, cresce.   Nelle viscere della città passano oltre 10 mila chilometri di condutture che trasportano gas naturale. Condutture che risalgono agli anni ’40 e che ‘fanno acqua’ da tutte le parti, denuncia il New York Times.

Solo nel 2012, tra Con Edison e National Grid, i due fornitori di gas naturale in città, sono state registrate quasi 10 mila perdite, più della meta’ delle quali classificate come pericolose. Una situazione che mette New York in cima alla ‘lista nera’ tra le città americane.