Niente torta di nozze per coppia gay: pasticceria a processo per discriminazione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2014 15:08 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2014 15:13
Niente torta di nozze per coppia gay: pasticceria a processo per discriminazione

La pasticceria Sweet Cakes

WASHINGTON – Niente torta di nozze alle coppie gay. Succede in Oregon, negli Stati Uniti. E non è la prima volta. Alla pasticceria Sweet Cakes by Melissa i proprietari, Aarona e Melissa Klein, si sono rifiutati di preparare una torta per il matrimonio di Rachel Cryer and Laurel Bowman. Le due partner, però, si sono rivolte all’ufficio del Lavoro e dell’Industria dell’Oregon e hanno portato in tribunale i due pasticceri. E hanno vinto la causa.

Dal momento che la pasticceria non è una istituzione religiosa, è la tesi del giudice, ma un esercizio commerciale aperto al pubblico dovrebbe fornire a tutti lo stesso servizio, a prescindere dal loro orientamento sessuale. 

L’episodio risale al febbraio del 2013. Da allora Melissa e Aaron lavorano da casa. La pasticcera ha risposto su facebook:

Grazie a tutti coloro che hanno pregato per me ed Aaron. So che le vostre preghiere vengono ascoltate. Provo un senso di serenità nonostante quello che sta succedendo. Anche se questi giorni sono stati duri sento che Dio è vicino. Questa è la Sua battaglia e noi siamo nelle Sue mani. Secondo l’Ufficio del Lavoro abbiamo fatto una discriminazione. Entro due mesi sapremo quale sarà la multa che dovremo pagare. Non posso dire molto altro ma vi aggiornerò appena potrò. Per favore continuate a pregare per la nostra famiglia. Dio è grande, meraviglioso e onnipotente. So che Lui ha un piano. 🙂