Niger, proteste contro Charlie Hebdo: manifestazioni e chiese incendiate

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Gennaio 2015 17:20 | Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2015 17:20
Niger, proteste contro Charlie Hebdo: manifestazioni e chiese incendiate

Niger, proteste contro Charlie Hebdo: manifestazioni e chiese incendiate

ROMA – Dilagano in Niger le proteste contro il settimanale satirico francese Charlie Hebdo e sempre più assumono connotazioni di scontro interreligioso.

Secondo media internazionali, altre tre chiese sono state date alle fiamme dopo le due incendiate venerdì a Zinder e le altre due saccheggiate e devastate dal fuoco sabato nella capitale Niamey. Secondo i media internazionali, due attacchi a edifici religiosi sono avvenuti a Maradi, località a 600 chilometri dalla capitale, e uno a Gourè, nell’est.