Nigeria, aereo americano avvista ragazze: forse sono le rapite da Boko Haram

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Agosto 2014 22:44 | Ultimo aggiornamento: 5 Agosto 2014 22:45
Nigeria, aereo americano avvista ragazze: forse sono le rapite da Boko Haram

Nigeria, aereo americano avvista ragazze: forse sono le rapite da Boko Haram

NEW YORK – Un aereo americano che stava effettuando un volo di ricognizione nei cieli del nordest della Nigeria avrebbe scorto alcuni gruppi di ragazze, sollevando speranze tra le autorità africane che si tratti delle studentesse rapite da Boko Haram. Lo riporta il Wall Street Journal. Le immagini aeree mostrerebbero quelli che sembrano grandi gruppi di giovani donne in località remote nel nord-est del Paese africano.

Secondo quanto dichiarato da due funzionari della Difesa degli Stati Uniti, ai primi di luglio è stato avvistato nel nord-est della Nigeria un gruppo di 60-70 ragazze in un campo all’aperto, mentre alla fine del mese di luglio altre 40 ragazze sarebbero state viste in un altro campo. Tuttavia, quando gli aerei da sorveglianza sono tornati per la perlustrazione, le ragazze non c’erano più. Non è sicuro che si trattasse delle studentesse rapite, ma i funzionari americani e nigeriani ritengono che sia “raro trovare un folto gruppo di giovani donne insieme in uno spazio aperto”.