Nigeria. Attentati a Kano: 200 arresti anche tra i “mercenari del Ciad”

Pubblicato il 26 Gennaio 2012 9:54 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2012 10:36

KANO – Le autorita' nigeriane hanno arrestato circa 200 persone per gli attentati che hanno colpito Kano la scorsa settimana, uccidendo almeno 185 persone. La maggior parte degli arrestati, secondo una fonte di polizia, sarebbero ''mercenari giunti dal Ciad''.

"Molti arresti sono stati compiuti dopo gli attacchi – ha detto la fonte – abbiamo arrestato quasi 200 assalitori e l'80% di loro erano ciadiani venuti come mercenari". (ANSA-AFP)