Nigeria, Boko Haram rapisce ancora: catturate altre 60 ragazze

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2014 12:25 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2014 13:46
Nigeria, Boko Haram rapisce ancora: catturate altre 60 ragazze

Estremisti islamici di Boko Haram

ABUJA – Nuovo assalto di Boko Haram in Nigeria: dopo il sequestro di oltre 200 liceali, tutt’ora nelle loro mani, altri sessanta, tra donne sposate, ragazzine e bambini, sono stati catturati dal gruppo estremista. E 31 ragazzi sarebbero stati rapiti in precedenza. In tutto sono 91 le persone rapite tra giovedì e domenica in alcuni villaggi del Borno, nel nord-est del Paese.

Uno dei sequestri sarebbe avvenuto sabato nel villaggio di Kummabza, 150 km dalla capitale dello Stato del Borno, Maidaguri. Secondo l’agenzia France Presse negli attacchi sarebbero state uccise 30 persone. Il ratto attribuito agli estremisti islamici però, non è ancora stato rivendicato.

Il ministro della Difesa nigeriano in un tweet ha fatto sapere di essere ancora in attesa di una conferma ufficiale del nuovo sequestro. Aji Khalil, membro di un gruppo locale anti-Boko Haram, ha detto che i rapimenti sono avvenuti sabato, e ha parlato di quattro abitanti rimasti uccisi.

Intanto proseguono le azioni dell’esercito nigeriano contro il gruppo terroristico: almeno 70 presunti miliziani sono stati uccisi in un raid dell’aviazione nigeriana lunedì.