Nigeria, senatore sposa una ragazzina di 13 anni. Proteste ad Abuja

Pubblicato il 28 Aprile 2010 18:01 | Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2010 19:36

Ahmad Sani Yerima

Un senatore nigeriano ha sposato una bambina egiziana di 13 anni, ma dopo le nozze sono arrivate subito le proteste. La questione sarà portata in Parlamento da un gruppo di senatrici che, chiedendo provvedimenti contro Ahmad Sani Yerima, hanno lanciato una petizione.

Anche la commissione nigeriana per i diritti umani ha annunciato di aver aperto un’inchiesta per appurare se il matrimonio sia legale e conoscere ogni dettaglio della questione. Il senatore Yerima, nel 1999, da governatore dello Stato di Zamfara, appoggio’ l’introduzione della sharia (la legge islamica). Secondo i giornali locali, Yerima aveva gia’ precedentemente sposato una ragazzina di 15 anni .