Nigeria rischio terrorismo: stato d’emergenza e frontiere chiuse

Pubblicato il 31 Dicembre 2011 17:12 | Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2011 17:20

ABUJA (NIGERIA) – Il presidente della Nigeria, Goodluck Jonathan, ha oggi dichiarato lo stato di emergenza in alcune aree del paese, ordinando la chiusura di alcune frontiere. Lo ha annunciato lo stesso Jonathan in tv, precisando che al ministero della Difesa e’ stato chiesto di prendere misure appropriate, anche antiterrorismo.

”In base ai poteri che mi sono conferiti… dichiaro lo stato di emergenza nelle parti seguenti della Federazione”, ha detto Jonathan in tv prima di leggere la lista delle aree colpite dal provvedimento.

”La chiusura temporanea delle nostre frontiere nelle aree in questione – ha aggiunto il capo dello Stato – è una misura a carattere provvisorio con l’obiettivo di risolvere una serie di questioni legate alla sicurezza e verranno revocate appena la situazione sarà tornata normale”.