Affitto utero, mamma a noleggio più baby. Thailandia: 7mila euro tutto compreso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Agosto 2014 14:52 | Ultimo aggiornamento: 25 Agosto 2014 15:20
Utero in affitto, per comprare un bimbo tutto compreso 7mila euro in Thailandia

Utero in affitto, per comprare un bimbo tutto compreso 7mila euro in Thailandia

BANGKOK – Per comprare un bambino “tutto compreso” in Thailandia bastano 7mila euro. Le donne thailandesi danno i loro uteri in affitto e l’attività di Mitsutoki Shigeta, un giovane giapponese di 24 anni, è già stata definita “fabbrica di bebè“, come ha spiegato la polizia di Bangkok. Le autorità sono ancora sulle tracce del di Shigeta, che secondo i test del Dna dovrebbe essere il padre di almeno 15 bambini nati da madri in affitto.

Decha Promsuwan, colonnello della polizia thailandese e a capo dell’inchiesta, ha dichiarato: “Ogni donna è stata pagata tra i 300mila e i 400mila baht”. Una cifra che va dai 7mila e i 9.400 euro.

Promsuwan è stato nominato a capo dell’inchiesta, nata dopo il ritrovamento di otto bebè in un appartamento di Bangkok oltre due settimane fa. Non sono ancora chiari i motivi che hanno portato Shigeta, figlio di un miliardario giapponese, a organizzare la ‘fabbrica dei bebè’ ma si sospetta un traffico di neonati.