Cronaca Mondo

Susan De Vere, si crede Nostradamus: “Terza Guerra Mondiale presto”. Causa Cina…

terza-guerra-mondiale

Susan De Vere, nuovo Nostradamus: “Terza Guerra Mondiale presto”. Per la Cina (nella foto Ansa, un missile coreano)

ROMA – C’è un pazzoide che si definisce “Nuovo Nostradamus” e che ha predetto tra le altre cose la Terza Guerra Mondiale. Anzi, il conflitto globale secondo Susan De Vere sarebbe alle porte. De Vere ha lavorato come medium spirituale per circa 50 anni e ha predetto con successo fenomeni come la Brexit e l’elezione di Donald Trump.

La prima profezia che ha regalato all’umanità è stata la caduta delle Twin Towers – prima che i terroristi le colpissero l’ormai tristemente celebre 11 settembre 2001.

Quando gli si chiede la probabilità di un’altra guerra mondiale, il “mistico” non può che partire dalle crescenti tensioni tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord.

Ha detto al Daily Star: “Ho visto truppe che attraversano la Terra. Non sarei troppo sorpreso se Kim Jong-un portasse la Cina dalla propria parte. Se lo facesse, saremmo finiti”. Secondo il medium la Corea del Nord presto invaderà la Corea del Sud e scatenerà il caos.

Susan ha aggiunto: “Gli americani entreranno nello spazio aereo coreano. A causa di questo, la Corea andrà in guerra. Accadrà improvvisamente, ma causerà la morte di molte persone”.

Poi, finalmente, la previsione temporale: “Entro un anno o 18 mesi al massimo ci saranno due missili / bombe che esploderanno”.

Vladimir Putin cercherà di frenare Trump ma “solo a parole”.

Un altro strampalato che si è auto proclamato “messaggero di Dio” ha dichiarato al Daily Star Online che ci sarà una guerra nucleare imminente. Il chiaroveggente Horacio Villegas ha avuto un sogno in cui ha visto “palle di fuoco che cadono dal cielo e che colpiscono la Terra”. Il cattolico dal Texas ha detto come “persone ovunque stavano correndo cercando di nascondersi dalla distruzione”.

To Top