Nuova Zelanda, salta la corrente a causa del vento e delle alluvioni: 13 mila case senza corrente

Pubblicato il 23 Settembre 2010 13:41 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2010 13:46

In Nuova Zelanda a causa dei forti venti da 130 chilometri all’ora che hanno tranciato i cavi, e delle alluvioni che hanno colpito il paese , è saltata la corrente in una larga parte del paese.

Secondo i primi calcoli, le case lasciate al buio sono state 13mila: secondo una prima stima invece, i danni ammontano a decine di milioni di dollari.

Le zone più colpite sono state: Auckland, Taranaki e Manawatu-Uanganui.