Orlando Orfei, leggenda del circo mondiale, è morto in Brasile. aveva 95 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 agosto 2015 12:01 | Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2015 12:01
Orlando Orfei, leggenda del circo mondiale, è morto in Brasile. aveva 95 anni

Orlando Orfei

RIO DE JANEIRO – E’ morto a Rio de Janeiro, in Brasile, Orlando Orfei, leggenda del circo italiano e mondiale. Aveva 95 anni. L’artista, che soffriva di Alzheimer, è deceduto a seguito di una polmonite.

Nato a Riva del Garda (Brescia) nel 1920 da Paolino Orfei ed Ersilia Rizzoli, debuttò a Modena con il Circo Nazionale Orfei dei fratelli Orlando e Paride. Attorno alla metà degli anni Cinquanta iniziò la carriera di ammaestratore di belve, che lo rese famosissimo per il suo stile ‘dolce’.

Famosa la copertina della Domenica del Corriere che lo ritrae con Papa Giovanni XXIII che gli diede l’appellativo di “apostolo della pace” perché, secondo Papa Roncalli, i suoi spettacoli creavano legami tra le persone di tutto il mondo. Orlando Orfei si era trasferito in Brasile nel 1968. Qui aveva fondato con i propri figli Alberto, Viviana, Mario e Maurizia, il Circo Nazionale Italiano, che chiuse definitivamente nel 2003.