Usa, diffusi 17 documenti trovati nel covo di Osama Bin Laden

Pubblicato il 3 Maggio 2012 18:43 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2012 18:43

Osama Bin Laden

WASHINGTON – Gli Usa hanno diffuso 17 documenti trovati nel covo pakistano di Osama bin Laden nel blitz di un anno fa. La Casa Bianca ha autorizzato il Centro per la lotta al terrorismo dell’accademia militare di West Point a mettere in rete i testi che sono stati desecretati. I documenti comprendono lettere e bozze di lettere scritte tra il settembre 2006 e l’aprile 2011, in totale 175 pagine tutte in arabo.

Si tratta di uno spaccato sulle comunicazioni interne di Al Qaeda, comprese missive dello stesso bin Laden e dei suoi referenti in Yemen, Somalia e Pakistan. La diffusione arriva a coronamento di una settimana di commemorazioni negli Usa per il riuscito blitz di Abbottabad che portò all’uccisione del terrorista più ricercato del mondo.